iostuio - carta dello studente

Carta dello studente

carta dello studente

Ecco cos’è IoStudio

IoStudio è il badge nominativo che attesta lo status di studente e che racchiude in un’unica carta tutte le agevolazioni per l’accesso al mondo della cultura e a tutti i servizi utili per la vita da studente in Italia e all’estero.

La Carta dello Studente è stata consegnata a circa 2 milioni e mezzo di studenti delle scuole secondarie di II grado statali e paritarie d’Italia, ed ogni anno tutti gli studenti regolarmente frequentanti il primo anno di corso, ricevono, direttamente dalla segreteria scolastica, la loro Carta nominativa valida fino all’anno di diploma.

I nostri Partner

Il Protocollo d’Intesa siglato in data 9 luglio 2008 da MIUR, MiBAC, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, UPI, ANCI, Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, AGIS Associazione Generale Italiana Spettacolo ha dato il via alla costruzione della prima rete interistituzionale italiana di strutture e servizi di natura culturale accessibile agli studenti attraverso la Carta. Successivamente, in base al Decreto Ministeriale n. 20 del 4 febbraio 2010 è stato pubblicato il“Regolamento per l’adesione dei partner privati all’iniziativa” che ha consentito a tutti i soggetti privati interessati di diventare partner del progetto attraverso la compilazione di un semplice modulo di adesione. Oltre 15.000 esercenti coinvolti in tutt’Italia

Partners MIUR

Il Portale dello Studente

All’indirizzo www.istruzione.it/studenti è presente il Portale dello Studente, lo spazio web dedicato alla Carta IoStudio, dove sono presenti:

l’elenco aggiornato di tutte le offerte e le promozioni previste tutte le informazioni sul mondo della scuola e in merito alle iniziative destinate agli studenti: concorsi, notizie, eventi, progetti delle scuole e tanto altro ancora un’area riservata accessibile attraverso userid e password associata alla Carta dello Studente che offre la possibilità agli studenti di accedere alle agevolazioni direttamente on-line e ad una serie di servizi on-line personalizzati, come la web community un’area riservata alle segreterie scolastiche per la gestione delle carte di riserva

convenzione iostudio

Le Università

Il mondo universitario da tempo richiede l’estensione della Carta agli studenti universitari. Il CNSU (Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari) ha presentato al Ministro una mozione in tal senso chiedendo la possibilità di estendere la Carta IoStudio anche agli studenti universitari.

Nel caso specifico dell’Accordo Quadro siglato per istituire la Carta Edizione Speciale per la provincia di Potenza fra i soggetti firmatari figura anche l’Università degli Studi della Basilicata.

Realtà territoriali

Le Edizioni speciali vengono realizzate attraverso la stipula di un Accordo Quadro con Provincia, Camera di Commercio, Confcommercio e Consulta Provinciale degli Studenti e prevedono l’integrazione delle reti locali di beni e servizi destinati agli studenti, già attive sui territori, con il circuito nazionale di “IoStudio – La Carta dello Studente”. Attualmente sono attive le Edizioni Speciali della Carta dello Studente per le province di Cuneo, Udine e Potenza.

la carta dello studente

Realtà territoriali MIUR

IoStudio Postepay

Grazie all’Accordo con PosteItaliane, dal prossimo anno scolastico, tutte le Carte attualmente in uso verranno sostituite con delle nuove Carte integrate con la funzionalità di pagamento e nuovi servizi digitali.

La nuova Carta sarà una carta prepagata ricaricabile anonima e non attiva. La nuove funzionalità saranno attivabili gratuitamente e solo su iniziativa dello studente o della famiglia tramite internet e call center dedicato.

IoStudio Postepay

I vantaggi

Fornire agli studenti e alle famiglie uno strumento di pagamento sicuro e dedicato attraverso:

  1. categorie di settori merceologici protette
  2. strumenti di controllo e tracciabilità degli acquisti dedicati alle famiglie degli studenti Possibilità di assegnazione diretta delle borse di studio, dei premi per le eccellenze, etc.

Ampliare il circuito di agevolazioni con oltre 27mila nuovi esercenti aderenti al circuito Banco-Posta Offrire a tutti gli studenti la possibilità di integrare i servizi esistenti con servizi digitali integrati: identità digitale, posta certificata…

I vantaggi MIUR

 

Nell’ambito di tale iniziativa, Federcartolai ha siglato un accordo con il MIUR che prevede un grande contributo a livello nazionale consentendo a tutti coloro che posseggono la carta dello Studente di avere uno sconto generalizzato del 10% per l’acquisto di articoli per la scuola in genere, prodotti per disegno e belle arti, libri (non scolastici), presso tutti gli esercizi convenzionati.

http://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/guest/home

L'adesione al progetto è semplice e così articolata:

  • la vostra adesione, se interessati, avverrà semplicemente compilando il form;
  • riceverete dalla Segreteria Nazionale Federcartolai la vetrofania da esporre in vetrina;
  • il vostro esercizio sarà pubblicato sul portale dello studente;
  • a tutti coloro che presenteranno la Carta dello Studente avranno diritto ad uno sconto generalizzato del 10% per l'acquisto di articoli per la scuola in genere, prodotti per disegno e belle arti, libri (non scolastici).

Informazioni

Per avere notizie in merito al servizi – senza alcun impegno – compila il format e invialo alla Segreteria. La comunicazione sarà girata al Partner che prenderà con voi contatto diretto.

 

SE SOCIO: in riferimento alla richiesta informazioni relativa al servizio dichiaro sotto la mia responsabilità di essere socio Confcommercio/Federcartolai presso l’Ascom-Confcommercio di e allego copia di certificato di iscrizione/tessera/card (da richiedere alla propria Ascom)

Allega Certificato (PDF, JPEG, GIF Max 1 MB)

 

Ai sensi del D.Lgs. 196/03, dichiaro di essere a conoscenza che i dati trasmessi a Federcartolai, titolare del trattamento, saranno trasmessi al partner e saranno oggetto di un trattamento informatico e/o manuale per le finalità sopra indicate.
Acconsento pertanto al trattamento dei miei dati personali per le finalità sopraindicate nonché per la comunicazione degli stessi al partner, che potrà trattarli esclusivamente per le finalità sopraindicate, nel rispetto della normativa vigente in materia. Mi competono in ogni caso i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto.